dal 25/01/2017 al 17/04/2017

infomartedì, mercoledì, domenica e festivi 10-18, giovedì, venerdì e sabato 10-19. € 6 intero, € 4 ridotto, gratuito prima domenica del mese e meno di 18 anni

Il MAMbo – Museo d'Arte Moderna di Bologna propone dal 26 gennaio al 17 aprile 2017 la prima personale in Italia dell'artista tedesco Jonas Burgert.

Lotsucht / Scandagliodipendenza, curata da Laura Carlini Fanfogna renderà visibili negli ampi spazi della Sala delle Ciminiere un quarantina di dipinti, prevalentemente di grandi dimensioni, creati dall'artista nell'ultimo decennio.

Jonas Burgert, con ogni composizione, con ogni singola pennellata, dipinge veri e propri scenari. Le sue opere raffigurano la sua visione della rappresentazione teatrale che costituisce l'esistenza umana, dell'inesauribile bisogno dell'uomo di dare un senso, una direzione e uno scopo alla propria vita. La ricerca si apre ad ogni sfera della ragione, dell'immaginazione e del desiderio generando tele di grandi dimensioni, affollate di figure fantastiche di proporzioni diverse: ci sono scimmie e zebre, scheletri e arlecchini, amazzoni e bambini. Questi dinamici scenari pittorici generano un senso di forte inquietudine in chi guarda: i soggetti raffigurati indossano maschere e costumi, ci sono pareti e pavimenti che si squarciano rivelando cumuli di corpi o pozze di liquidi, mentre un buio inspiegabile incombe ovunque.

Le opere che saranno in mostra al MAMbo utilizzano sia ampie superfici di grande impatto visivo, per dare spazio alla complessità compositiva, sia tele di formato ridotto per approfondire lo studio dei singoli soggetti, in ritratti che portano in primo piano, quasi in un'indagine al microscopio, le figure effigiate.

L'esposizione fa parte della la quinta edizione di ART CITY Bologna, il programma istituzionale di mostre, eventi e iniziative culturali nato dalla collaborazione tra Comune di Bologna e BolognaFiere per offrire, in occasione di Arte Fiera, nuove opportunità di scoperta e conoscenza del patrimonio artistico diffuso attraverso la contaminazione con il contemporaneo.

Lotsucht / Scandagliodipendenza sarà accompagnata da un ricco catalogo Edizioni MAMbo con testi critici e immagini di tutte opere in mostra più una selezione di altri lavori dell'artista.

Si ringrazia Blain|Southern per la gentile collaborazione e il prezioso supporto.

Immagine: Jonas Burgert, Stückfrass (2013), olio su tela, 240 x 300 cm

Ufficio stampa MAMbo – Museo d'Arte Moderna di Bologna
Elisa Maria Cerra – Tel. +39 051 6496653 - e-mail elisamaria.cerra@comune.bologna.it

Inaugurazione: mercoledì 25 gennaio 2017 h 18.00